Giubileo Lauretano:
Loreto e le Marche

24 -25 ottobre 2020

IL PROGRAMMA:

Sabato 24 ottobre Recanati - Castelfidardo

Ritrovo dei Partecipanti nel luogo concordato. L’orario e gli  ulteriori dettagli verranno comunicati in sede di prenotazione.  Sistemazione in pullman e partenza alla  volta di Recanati, il pittoresco borgo che, sul finire del ‘700, diede i natali ad un “grande” della letteratura italiana, Giacomo Leopardi ed al musicista Beniamino Gigli. Incontro con la guida specializzata e visita della cittadina che ancora oggi, in ogni luogo, richiama alla memoria il celebre poeta: dal Colle dell’Infinito alla Piazza del Sabato del Villaggio, dalla Torre Antica alla casa di Silvia, senza tralasciare ovviamente il Palazzo dove nacque, che ancora oggi ospita la biblioteca ed il museo. Il pranzo è previsto al sacco a carico dei partecipanti. Nel pomeriggio si raggiungerà la vicina Castelfidardo e visita con guida specializzata di questo splendido borgo, immerso tra le colline e la Riviera del Conero, famoso nel mondo per aver dato i natali alla fisarmonica ma anche per la battaglia di Castelfidardo del 1860, tappa fondamentale del Risorgimento italiano, che ha visto combattere l’esercito piemontese contro quello pontificio. La battaglia decretò la sconfitta delle truppe pontificie e determinò l’ annessione dell’ Umbria e delle Marche al Regno di Sardegna prima ed al Regno d’ Italia poco dopo. Qualche anno più tardi e precisamente nel 1902, proprio in memoria di quella battaglia venne ideato il monumento nazionale per le Marche che fa bella mostra di sé proprio all’ingresso del paese, nel Parco delle Rimembranze. Al termine della visita sistemazione in albergo, cena e pernottamento.

Domenica 25 ottobre: Loreto

Colazione a buffet in albergo e trasferimento a Loreto, culla della spiritualità marchigiana ed una delle mete di pellegrinaggio mariano più importanti in Europa e nel mondo. Il Santuario di Loreto è la maestosa costruzione, fortificata, che in tre secoli, grazie alla collaborazione di una schiera di valenti artisti tra cui il Bramante e il Sansovino, è sorta per accogliere i pellegrini in un avvolgente abbraccio. La Basilica è tra l’altro una rarità anche dal punto di vista architettonico, in quanto è una vera e propria fortezza difesa da un sistema di camminamenti di ronda (attualmente non visitabili causa rispetto normativa anti assembramento) e che custodisce al suo interno la Santa Casa di Maria di Nazareth. Tra le umili pietre di questa modesta dimora Maria ha ricevuto l’annuncio della venuta di Gesù. E’ qui che ha avuto inizio la storia dell’umanità… Attorno a questo luogo si raccolgono persone, preghiere, storie e suggestioni uniche. La tradizione vuole che la Santa Casa dalla Palestina sia giunta a Loreto portata in volo dagli Angeli e poggiata su quel colle dove oggi sorge il Santuario. All’interno della Santa Casa è conservata poi la preziosa statua della Madonna di Loreto, scolpita nel cedro del Libano, che gli conferisce quella colorazione scura che l’ha resa celebre e conosciuta anche con il nome di Madonna Nera. Loreto è ricca di storia e di cultura, offre opere artistiche di grande pregio ed il caratteristico centro cittadino si arrampica per stradine antiche sulle quali si affacciano negozi e botteghe artigiane. La visita è prevista con guida specializzata ed il pranzo è previsto in ristorante a Loreto. Nel pomeriggio, intorno alle ore 16,00, sistemazione in pullman e partenza per il rientro in sede previsto per le ore 20:30

Quote individuale di partecipazione

  • adulti o ragazzi in camera doppia, € 155,00
  • bambini o ragazzi in 3° e/o 4° letto (con 2 adulti), € 145,00
  • Supplemento camera singola, salvo disponibilità, € 20,00

La quota comprende:

  • il viaggio in pullman riservato gran turismo dotato di tutti i comfort ed in regola con la normativa Covid (è necessario l’utilizzo delle mascherine protettive a bordo);
  • la sistemazione in albergo di categoria 4 stelle standard a Castelfidardo, in camere doppie e/o triple/quadruple se richieste, tutte con servizi completi;
  • regime di pensione completa dalla cena del 1° giorno al pranzo dell’ultimo incluso (menu composti da un piatto di entrata o primo piatto + secondo con contorno + dessert)
  • bevande incluse ai pasti nella vino della casa  e acqua minerale
  • tutte le visite con guide specializzate come da programma;
  • tasse di soggiorno, pass ztl di accesso per i bus turistici
  • polizza assistenze bagagli e sanitarie con centrale operativa in funzione 24 ore su 24;
  • assistenza di un nostro accompagnatore/trice per tutto il Tour
  • Iva 

La quota non comprende

Ingressi a musei o monumenti, extra di ogni genere e comunque  tutto quanto non espressamente previsto alla voce “la quota comprende”.

Documento richiesto: carta d’identità in corso di validità.

 

Qualche informazione supplementare:

Loreto in occasione del centenario della proclamazione della Madonna di Loreto patrona degli aeronauti, è in corso l’Anno Giubilare Lauretano. La Porta Santa della Basilica è stata aperta l’8 dicembre 2019 e resterà aperta sino al 10.12.2021 (la data è stata posticipata di un anno a causa del Covid- 19). Durante l’anno giubilare “I pellegrini potranno ottenere l’indulgenza plenaria varcando la Porta Santa per chiedere il dono della conversione a Dio e ravvivare la propria filiale devozione a Colei che ci protegge nei viaggi in aereo.” Ricordiamo inoltre che in osservanza alla normativa vigente in materia di prevenzione Covid-19, a bordo del pullman è necessario l’uso delle mascherine protettive (da cambiare ogni 4 ore circa), cosi come in tutti gli spazi chiusi (chiese, musei, etc.). I mezzi di trasporto e la struttura ospitante attuano tutte le misure previste in materia di prevenzione.

Causa mantenimento delle distanze previste dalla normativa Covid-19, il numero massimo dei partecipanti è fissato a 35 persone. Pertanto le prenotazioni verranno accettate in ordine di arrivo fino ad esaurimento dei posti disponibili (*) e dovranno essere accompagnate dal versamento della quota di partecipazione e dalla copia del documento di identità e dal codice fiscale (almeno un documento/codice fiscale per camera/nucleo familiare).

Il termine ultimo per le prenotazioni è fissato al 10 settembre 2020

(*) In caso di un maggior numero di partecipanti, è prevista l’effettuazione di un secondo gruppo in una seconda data (presumibilmente dal 17 al 18 ottobre 2020).

Image
Image
Image
Image

Prenotazioni

06.96.52.63.75

392.96.19.626

392.96.19.626

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.